martedì, gennaio 26, 2021

Come scaricare video porno da PornHub, YouPorn, ...

 

Desideri scaricare il tuo video porno preferito e non sai come fare? In genere basta crearsi un account gratuito nel sito che ci interessa, registrarsi confermando la mail e, senza dare il numero di carta di credito o pagare nulla, il bottone di download comparirà automaticamente a fianco del video. Diversamente, devi seguire i suggerimenti contenuti in questo articolo.

L’industria pornografica sul web conosce un'espansione senza limit: secondo le statistiche ufficiali, infatti, il 64% dei giovani tra i 13 ed i 24 anni guarda un porno almeno una volta a settimana. Del resto sul web c'è molta scelta, ed a seconda dei gusti personali sarà possibile indirizzare i propri click verso siti di ogni genere, che trattano sia il classico porno che quelli più amatoriali, strani o originali.

Il problema

Certo è che i classici siti in video-streaming, i tube porno come ad esempio PornHub, non danno moltissime possibilità di scaricare i video: bisogna vederli per forza sul momento, e per un collezionista di video potrebbe non essere una bellissima cosa. I bottoni di download non sempre sono disponibili, e spesso il download se c'è comporta una noiosa registrazione al sito, con perdita di tempo, registrazione di email e successiva ricezione di mail indesiderate, per alcuni siti. In genere, pero', per scaricarsi i video da un sito tipo Pornhub oppure Youporn basta creare un account gratuito nel sito che ci interessa, registrarsi confermando la mail e, senza dare il numero di carta di credito o pagare nulla, il bottone di download comparirà automaticamente a fianco del video.

Ma come scaricare video porno da siti come Youporn o Pornhub che in genere non permettono di farlo?

PornHub Video Download - Come scaricare video porno usando Firefox

Un primo metodo potrebbe essere quello di usare il browser Firefox ed installare Video DownloadHelper; si tratta di un addon ufficiale fatto molto bene, secondo me, che permette di aggiungere un bottone per poter scaricare qualsiasi video presente nella pagina. Si installa e da' questa possibilità, tutto qui! Se non dovesse funzionare, semplicemente, provare a fare refresh, cioè ad aggiornare la pagina dove c'è il video che vi interessa.

Questa è l'icona che dovrete cliccare, e che dovreste vedere in alto a destra:

e questi sono i vari formati del video a disposizione, pronti ad essere scaricati.

 Ricordatevi, inoltre, che per scaricare video in HD potrebbe essere richiesta l'installazione di un ulteriore addon, o programma aggiuntivo, per Mac o per Windows a seconda dei casi. È sempre gratis, molto comodo, non installa alcun tipo di malware ed è comodissimo per ritrovare tutti i file scaricati dentro una singola, apposita cartella.

Come scaricare video porno senza installare nulla

Se preferite non lasciare traccia nel vostro computer, fate così: aprite una finestra di navigazione anonima con Chrome, Firefox o qualsiasi altro browser, copiatevi l'URL del video che vorreste scaricarvi, poi andate su:

TubeOffline

e a questo punto non dovrete fare altro se non incollare l'URL di Pornhub qui dentro:

e cliccare poi per conferma su GET VIDEO. nella schermata successiva potrete anche scegliere che risoluzione di video scaricare, ed il formato HD (se disponibile) sarà la prima scelta.

Un'alternativa possibile per scaricare video da siti come Youjizz (e Youtube pure, volendo), ad esempio, è quella di usare:

FetchFile.net

anche qui parliamo di un servizio completamente gratuito, per cui è sufficente seguire i seguenti passi:

  1. aprire il link in una nuova finestra del browser;
  2. copiarsi l'URL del video che si vuole scaricare nella casella di testo (dove c'è scritto inserisci un link ad un video);
  3. cliccare su scaricare video;
  4. attendere qualche secondo;
  5. nella tabella che apparirà a sinistra in basso nella pagina, cliccare sul bottone verde Scaricare il video
  6. attendere la fine del download.


Se dovessero apparire troppi banner ed il sito fosse del tutto inutilizzabile, installate un adblocker nel vostro browser come abbiamo raccontato in quest'altro articolo.

Leggi anche